Autore: Chiara Santoianni

chiara-santoianni

Chiara Santoianni, scrittrice, giornalista, counselor e docente, pubblica dal 1984 e ha collaborato a numerosi quotidiani e periodici italiani. È autrice del saggio Popular music e comunicazioni di massa (ESI, 1993), dei manuali Sicurezza informatica a 360° (Edizioni Master, 2003), Come creare un webinar di successo (Amazon, 2022), Manuale pratico di Counseling sistemico-relazionale (Amazon, 2024), del libro per ragazzi Vita spericolata di un giovane internauta (Amazon, 2021, 1a ed. 2012). Ha scritto inoltre il romanzo umoristico Il lavoro più (in)adatto a una donna (Cento Autori, 2011) e i romanzi di chick lit Il diario di Lara (ARPANet, 2009), Provaci ancora, Lara! (ARPANet, 2012) − vincitori delle edizioni 2008 e 2012 del concorso ChickCult −, Cocktail di cuori e Missione a Manhattan (Cento Autori, 2015 e 2016). È autrice e curatrice della raccolta di racconti di chick lit Volevo fare la casalinga (e invece sono una donna in carriera) (Albus 2012) e della collana di Cento Autori "A cuor leggero" (2015). Inoltre, è autrice delle guide turistiche Enogastronomia, Turismo Balneare, Turismo Giovanile, Turismo Enogastronomico (Electa Napoli, 2004-2006); co-autrice delle guide di viaggio Pacific Coast (Edimar, 1999) e Napoli. Costa e isole (De Agostini, 2002). Suoi racconti sono contenuti nei volumi collettivi Lavoro in corso (Albus Edizioni, 2008), Timing semiserio per un matrimonio quasi perfetto (ARPANet, 2011), Non proprio così (Giulio Perrone, 2011), ManifestAmi (2013). Ha scritto per anni la rubrica Numerando per la rivista d’informatica “Internet Magazine”. Ha inoltre ideato e realizzato il sito web Chiara’s Angels − finalista al Premio DonnaèWeb e all’Italian eContent Award 2006 − e il blog di recensioni librarie Spazio Autrici. La sua passione, oltre alla scrittura, è la tecnologia in tutte le sue forme.

Nell’era in cui il libro cartaceo si dimostra una specie, se non in via di estinzione, quantomeno a rischio, una piccola casa editrice, pentàgora, compie scelte coraggiose: si oppone alla vendita dei propri volumi sul colosso Amazon, orienta il proprio catalogo alle tradizioni rurali e usa una cura d’altri tempi nella veste tipografica dei libri, nei quali si citano curatori e traduttori ed è l’editore a ringraziare gli autori. Massimo Angelini, il direttore editoriale, ci racconta di pentàgora e di uno dei testi più recenti pubblicati dalla casa editrice: La vita opaca di Sara Maggi, storia coniugale in cui molte…

Read More

Con un mese di anticipo sulla cerimonia inaugurale dei XXXII Giochi Olimpici di Tokio il 23 luglio, esce – per Iacobelli editore – Leggende Olimpiche: il libro di Giampiero Vigorito che ci fa rivivere, attraverso il racconto di chi li ha vissuti da cronista e da protagonista, i 100 momenti più appassionanti delle Olimpiadi, quelli che hanno fatto la storia dello sport, ma non solo. Lo scatto finale di Pietro Mennea alle Olimpiadi di Mosca, che lo porta da penultimo a vincitore. La forza di volontà di Mohamed Alì, che sa di essere il più grande dei pugili prima ancora…

Read More

Sembrava un’impresa quasi impossibile: riportare, in tempi di pandemia, il teatro tra la gente, dal vivo. Eppure, il Campania Teatro Festival ci è riuscito alla grande. Alla sua 14a edizione, dal 12 giugno all’11 luglio, accoglie infatti di nuovo il suo pubblico negli spazi – all’aperto – più belli della regione, in cui a far da sfondo alle performance artistiche ci sono secoli, a volte millenni, di storia e di cultura. Il teatro rinasce con te. Con questo slogan, che allude alla ripresa ed evidenzia il ruolo dello spettatore come indispensabile complemento della rappresentazione scenica, il festival sottolinea la sua…

Read More

La trasmissione radio del popolo della notte degli anni Ottanta e Novanta, cult anche per la generazione successiva, diventa un libro. Oggi Giampiero Vigorito, che di RaiStereoNotte è stato uno dei conduttori, raccoglie in volume – con la prefazione di Carlo Massarini – testimonianze, aneddoti, ricordi di chi il programma l’ha seguito, l’ha amato, ma soprattutto l’ha fatto in prima persona. Perché lo slogan «RaiStereoNotte. Musica e notizie per chi vive e lavora di notte!», entrato nell’immaginario collettivo dei radioascoltatori italiani, continua a rievocare le atmosfere musicali che hanno contribuito alla storia della radio in FM. Nel libro, oltre a…

Read More

Il suo nome spirituale, Kojin, gli è stato assegnato da un monaco tibetano durante una seduta di reiki e campane tibetane, strumenti con cui guida lui stesso percorsi sonoro-vibrazionali. Alexandro ‘Kojin’ Nardulli, presidente dell’associazione Be.Na.Res., un passato da tecnico di laboratorio biomedico e vent’anni di esperienza nel mondo olistico, si occupa di discipline del benessere, aiutando le persone a ritrovare l’equilibrio sia nel corpo che nell’anima. E lo fa, oggi, anche grazie a Radio Sarasvati: la sua web radio in live streaming che informa, rilassa, rende più consapevoli. Alexandro ci illustra questo suo nuovo progetto (ma non solo), spiegandoci perché…

Read More

La filosofia si trasferisce sul Web. In attesa di poter ripopolare di nuovo le ἀγορά radunando, in nome dell’“amore per il sapere” – o, con le parole del professor Aldo Masullo, del “sapere dell’amore” – migliaia di studenti e di docenti italiani e stranieri, il Festival per la Filosofia in Magna Grecia ha festeggiato il World Philosophy Day con un evento che non ha fatto rimpiangere quelli dal vivo. In diretta streaming dalla pagina Facebook del FFMG, la giornata di celebrazioni è stata il momento in cui le connessioni (digitali) si sono trasformate in relazioni (reali). Tra resistenza e resilienza,…

Read More

Il suo è un sogno forse difficile da realizzare, soprattutto in tempi come quelli che stiamo vivendo. Ma Federica Calissano ha in mente un progetto diverso dagli altri, e non si vuole arrendere, nemmeno ora che il virus ci costringe tutti a cambiare abitudini, soprattutto nei luoghi pubblici. Sì, perché Federica ha deciso di rendere ‘solidale’ il dispositivo sanitario più utile per ogni donna, almeno in età fertile; così che a espandersi contagiosamente sia il virus della solidarietà femminile. E ci spiega come intende fare e perché. Partiamo dal titolo del tuo progetto, che non lascia spazio ai dubbi: lo…

Read More

È Napoli e Milano insieme, Daniela Carelli. Sì, perché in lei calore, passione e creatività partenopea si fondono a perfezione con un’attitudine lavorativa lumbard, pronta a impegnarsi al meglio per ottenere i suoi obiettivi. Sarà per questo che li raggiunge sempre: prima cantante professionista, poi grafica pubblicitaria (è stata art director, video editor e copyrighter); infine vocal coach e autrice del metodo VoicEmotion®. E, dal 2011, anche scrittrice. Già, perché Daniela, che ha esordito come autrice con l’autobiografico Volevo fare la segretaria, pubblica oggi il suo quarto romanzo, Lo chiamarono Gigi Potter, ambientato con amore nella sua città, Napoli. E…

Read More