Vademecum per mamme durante il coronavirus

1

Sono ormai giorni che sei chiusa in casa con i tuoi figli, pensi di non arrivare al 3 aprile con la fedina penale pulita?
Non disperare, ho creato per te un vademecum, uno strumento da mamma (coach) a mamma
Spero ti possa essere utile.

guida-pizzutodi Emilia Pizzuto

L’idea parte da una prima considerazione:
Come stai?
E’ veramente fondamentale che in questo momento tu “tenga botta”, se sei agitata, nervosa, in ansia… ecco quello non è il momento giusto per fare i Compiti a tuo figlio.
Cosa puoi fare?
Ricentrarti. Questo è veramente importante, perché noi apprendiamo se ci sentiamo in contesti orientati al bene.
Cosa vuol dire?
Vuol dire che studiamo, apprendiamo se lo facciamo con gioia, percependo un Alleanza.

L’Alleanza
Sei alleato di tuo figlio? O quando fa i compiti ti trasformi in un giudice implacabile, seduto sulla poltrona di X Factor pronto a schiacciare il pulsante?
C’è una frase che mi piace tanto di una esperta nel campo dell’Aprrendimento che dice: posso scegliere di essere allleato con il bambino contro l’errore oppure di essere alleato con l’errore contro il bambino.
Questo fa la diffrenza, i bambini hanno bisogno di sentirci vicini e alleati

Responsabilità
Quello che tuo figlio in questi giorni farà è chiederti Aiuto.
Aiuto non solo a svolgere il compito, ma a comprendere la sua Ansia, la sua preoccupazione.
Usiamo il tempo a disposizione per essere catalizzatori di Bene, per rincuorare, rallegrare, sentire che ciò di cui lui ha bisogno, creare un ambiente sereno.

Potenzialità
Riconoscete, Godete e apprezzate le potenzialità dei vostri Bambini.
Riconoscete in cosa sono UNICI.
Essere riconosciuto come individuo Unico aumenta la propria autostima, ciascuno a suo modo ha un super Potere. Giocate a dirveli.

Routine
In queste giornate sempre cosi uguali è necessario stabilire delle Routine, sapere che devo fare qualcosa, poi un altra, stabilisce nel nostro cervello un ordine.
È necessario perciò anche con i ragazzi e bambini stabilire dei programmi.
Li aiuteremo a non perdersi, daremo un ritmo alle loro giornate:
Partiamo dalla Cura di se: Lavarsi ed essere decorosi, il richiamo del pigiama è forte.
Al mattino fare i compiti e le attività didattiche
Aiutare ad apparecchiare
Aiutare a sparecchiare
Caricare la lavastoviglie
Al pomeriggio dedicarsi un pò alla lettura, ad un gioco da tavolo che sia anche didattico (vi consiglio DIXIT, Scrabble)
Tempo libero
Alla sera si può vedere un film tutti insieme.

Il diario
L’idea è quella di far scrivere un diario di bordo ai bambini .
Ogni sera, si scrive cosa si è imparato dalla giornata trascorsa, per cosa si è grati, cosa ci ha fatto ridere di più, cosa ci ha fatto riflettere…
Quando tutto questo sarà finito lo terremo come ricordo di un momento importante della nostra vita.
Nel frattempo avremmo imparato ad allenare la gratitudine, la semplicità…

Se volete nei commenti ditemi cosa vi piacerebbe approfondire, cosa vi incuriosisce, cosa vi preoccupa.

AIUTIAMOCI !

scrivete a Pizzuto@gmail.com

oggetto Bambini e Coronavirus

guida pizzuto2

CONDIVIDI

Profilo Autore

Emilia Pizzuto

Emilia è una no Agers: mamma, compagna, coach, formatore, amica, un po' cuoca, follemente amante della vita e alla costante ricerca della felicità. Il mio talismano è un sorriso.

1 commento

Lascia un commento


cinque + 8 =