Ilaria Bonacossa e Artissima

0

Ilaria Bonacossa è critico d’arte e curatrice. Collabora fin dal 2002 con la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Torino, per la quale ha organizzato numerose mostre. Dal 2017 è Direttrice della Fiera Internazionale d’Arte Contemporanea Artissima di Torino

Laureata in Storia dell’Arte Contemporanea all’Università di Milano, si è trasferita negli Stati Uniti dove ha conseguito un Master in Studi Curatoriali al Bard College di Annandale-on-Hudson, poco distante da New York. Nel 2000 è stata assistente curatrice di Manifesta 3, la Biennale Europea itinerante di Arte Contemporanea che si è tenuta a Ljubljana, mentre nella Grande Mela, nel 2003, ha lavorato presso la Biennale di Arte Contemporanea ospitata dal Whitney Museum of American Art.
Tornata in Italia, dal 2003 al 2008 è stata curatrice della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Torino.
Dal 2017 è Direttrice della Fiera Internazionale d’Arte Contemporanea Artissima di Torino, che si tiene dall’1 al 3 novembre, ed è stata confermata per il prossimo biennio.
L’ennesimo traguardo prestigioso che la vede protagonista.

Qui di seguito l’ intervista fattale da Lisa Parola su La rivoluzione digitale e Artissima in tempi della Pandemia e sulle collezioniste e artiste  donne…

Articoli correlati:

  1. Curiamo l’arte contemporanea
CONDIVIDI

Profilo Autore

Dols

Dols è sempre stato uno spazio per dialogare tra donne, ultimamente anche tra uomini e donne. Infatti da qualche anno alla voce delle collaboratrici si è unita anche quella degli omologhi maschi e ciò è servito e non rinchiudere le nostre conoscenze in un recinto chiuso. Quindi sotto la voce dols (la redazione di dols) troverete anche la mano e la voce degli uomini che collaborando con noi ci aiuterà a non essere autoreferenziali e ad aprire la nostra conoscenza di un mondo che è sempre più www, cioè women wide windows. I nomi delle collaboratrici e collaboratori non facenti parte della redazione sono evidenziati a fianco del titolo dell’articolo, così come il nome di colei e colui che ci ha inviato la segnalazione. La Redazione

Lascia un commento


+ cinque = 6