Per una donna in più – risultati sondaggio

0

Nel gennaio 2020 è stato lanciato il sondaggio  Per una donna in più con Toponomastica Femminile e la collaborazione di Treccani allo scopo di trovare più nomi di donna  a cui dedicare le strade senza nome della penisola italiana.

Nonostante l’incresciosa epidemia occorsa in tutto il mondo oltre che in Italia, abbiamo voluto tirare le somme delle risposte finora pervenute, perchè molto interessanti. L’unica discrimine alle risposte date sono state la conoscenza dei nomi proposti per la votazione (ma al lato dei nomi erano linkati i loro profili biografici) e l’età  che ci serviva per capire l’origine anagrafica dei rispondenti.
sondaggio toponomastica

 

 

 

 

 

 

 

Hanno risposto 406 persone sollecitate attraverso i social media (Facebook, twitter e linkedin)

La più votata è stata Fernanda Pivano, scrittrice e giornalista col 34,7 % delle risposte, a seconda Carla Lonzi, scrittrice e femminista col 26,5% delle risposte.

Molte delle persone che hanno risposto al sondaggio avrebbero voluto esprimere altri nomi (a loro più conosciuti), ma dato che quelli fornitici dalla Treccani erano più di mille, abbiamo dovuto operare una scelta riservandoci di utilizzarne altri in un eventuale futuro sondaggio

Ringraziamo tutte/i coloro che hanno risposto.

tf-dols

CONDIVIDI

Profilo Autore

Caterina Della Torre

Proprietaria di www.dols.it di cui è direttore editoriale e general manger Nata a Bari nel 1958, sposata con una una figlia. Linguista, laureata in russo e inglese, passata al marketing ed alla comunicazione. Dopo cinque anni in Armando Testa, dove seguiva i mercati dell’Est Europa per il new business e dopo una breve esperienza in un network interazionale di pubblicità, ha iniziato a lavorare su Internet. Dopo una breve conoscenza di Webgrrls Italy, passa nel 1998 a progettare con tre socie il sito delle donne on line, dedicato a quello che le donne volevano incontrare su Internet e non trovavano ancora. L’esperienza di dol’s le ha permesso di coniugare la sua esperienza di marketing, comunicazione ed anche l’aspetto linguistico (conosce l’inglese, il russo, il tedesco, il francese, lo spagnolo e altre lingue minori :) ). Specializzata in pubbliche relazioni e marketing della comunicazione, si occupa di lavoro (con uno sguardo all’imprenditoria e al diritto del lavoro), solidarietà, formazione (è stata docente di webmarketing per IFOA, Galdus e Talete). Organizzatrice di eventi indirizzati ad un pubblico femminile, da più di 10 anni si occupa di pari opportunità. Redattrice e content manager per dol’s, ha scritto molti degli articoli pubblicati su www.dols.it.

Lascia un commento


+ 1 = nove