MammaCheBlog – Social Family Day

0

Fattore mamma organizza

Il 9 giugno al Quanta Sport Village di Milano, una giornata per le mamme 2.0

MammaCheBlog – Social Family Day è una giornata per le mamme della Rete, una conversazione aperta per facilitare e stimolare l’incontro tra mamme 2.0. Obiettivo lo scambio, l’approfondimento e il confronto per far crescere insieme idee e servizi in Rete.

La presenza della “mamme digitali” e il fenomeno delle Mamme 2.0, realtà ormai consolidate e riconosciute, sono in continua evoluzione e coinvolgono sempre più donne anche in Italia. Mamme diverse per mestiere, provenienza e approccio alla maternità, dopo aver trovato una dimensione social, di ascolto e confronto online, credono e si attivano oggi perché la Rete sia anche uno strumento dove reinventarsi professionalmente o nel tempo libero. Un mezzo che, se oculatamente gestito, le aiuti nella crescita dei propri figli. Per andare oltre, e capire le prospettive che la Rete offre in un futuro immediato.

MammaCheBlog Social Family Day si rivolge a tutte le mamme che nella Rete hanno scoperto un grande alleato: blogger, ma anche mamme che vogliono conoscere le opportunità offerte dalla Rete. La giornata si articolerà in diversi momenti, di discussione (MomTALK), formazione (MomCLASS) e autopromozione delle mamme (MomSHOWCASE).

I MomTALK, ovvero tavole rotonde a tema, spazieranno da un’analisi dell’evoluzione del fenomeno Mommy Blogging ai diversi sbocchi che la Rete offre alle mamme, muovendosi tra autoregolamentazione e collaborazione con il mondo delle aziende. Per andare oltre il Blog e affrontare il futuro nell’era di Facebook, Twitter, Pinterest e gli altri social media. Il dibattito affronterà anche un tema che sta a cuore alla famiglie: genitori e figli nella sfera digitale, Internet come opportunità per crescere insieme.
Ciascun Talk sarà introdotto da una mamma esperta nel tema, cui seguirà poi la discussione libera, aperta con e tra le partecipanti.

Nel corso della giornata, sono previste anche due MomCLASS, ovvero sessioni di formazione, realizzate in collaborazione con ReteLab (punto di riferimento per chi vuole operare professionalmente su Internet), dedicate alle mamme che vogliono aprire o far crescere il proprio sito.
Ad aspettare le partecipanti, un palco e una telecamera aperti per la presentazione dei loro blog e servizi online, da diffondere su tutti i canali di promozione dell’evento

La location scelta per MammaCheBlog Social Family Day è il Quanta Sport Village. Anche papà e bambini potranno trascorrere una giornata nel verde accedendo alle attività, ai laboratori e alle strutture pensate per loro, mentre la mamma partecipa e segue talk, dibattiti e corsi.

Tutte le informazioni sull’evento si trovano anche sul sito. Per visitarlo cliccare qui.

Sponsor dell’iniziativa: Asus, Agriturismo.it, Philips Avent, Kinder, OVSKIDS.
Media partner: Real Time, MSN, DonnaModerna, Blogmamma.it, NostroFiglio.it, Filastrocche.it,

 

FattoreMamma
FattoreMamma crea forme innovative di relazione tra le mamme e le aziende utilizzando le nuove tecnologie digitali e lavorando in modo integrato sulle dimensioni on-line e off-line. Per fare questo, offre un ampio spettro di servizi alle aziende che si rivolgono alle mamme, quali influencer e buzz marketing, content creation e community management, organizzazione eventi e campagne di comunicazione non convenzionale.
FattoreMamma è inoltre editore di siti e servizi on-line dedicati a mamme, famiglie e bambini (Filastrocche.it, Blogmamma.it, MammacheClub.com, Mammacheblog.com, Mumsup.com), attraverso i quali raggiunge quotidianamente migliaia di mamme. Grazie alla sua profonda conoscenza del mondo “mamme on line”, ha creato un network di siti e blog momgenerated, per il quale è anche concessionaria di pubblicità.

Web: www.fattoremamma.com

CONDIVIDI

Profilo Autore

Dols

Dols è sempre stato uno spazio per dialogare tra donne, ultimamente anche tra uomini e donne. Infatti da qualche anno alla voce delle collaboratrici si è unita anche quella degli omologhi maschi e ciò è servito e non rinchiudere le nostre conoscenze in un recinto chiuso. Quindi sotto la voce dols (la redazione di dols) troverete anche la mano e la voce degli uomini che collaborando con noi ci aiuterà a non essere autoreferenziali e ad aprire la nostra conoscenza di un mondo che è sempre più www, cioè women wide windows. I nomi delle collaboratrici e collaboratori non facenti parte della redazione sono evidenziati a fianco del titolo dell’articolo, così come il nome di colei e colui che ci ha inviato la segnalazione. La Redazione

Lascia un commento


4 − = uno