Più Consapevole. Più Sicura

0

Sabato 6 febbraio 2016 a Sesto San Giovanni (MI), presso la Scuola di Arti marziali e Difesa personale Bono Academy, si terrà dalle 16.30 alle 18.30 il Seminario gratuito di Antiaggressione femminile, dal titolo “Più Consapevole. Più Sicura”, riservato a tutte le Donne che vogliono sentirsi più sicure.

La Provincia di Milano patrocina l’iniziativa e i corsi Difesa Donna® avvalorando l’importanza di una maggior educazione alla prevenzione e alla difesa personale tra le Donne.
Il programma dell’incontro:
– sviluppo di una maggiore consapevolezza nella vita di tutti i giorni,
– principi di prevenzione per evitare di “trovarsi al momento sbagliato nel posto sbagliato”,
– tecniche di difesa verbale per gestire il tentativo d’approccio di un potenziale aggressore,
– presentazione del Corso base di Antiaggressione femminile Difesa Donna®.
A tutte le partecipanti verrà rilasciata una dispensa contenente i principi base della difesa personale.
Questo metodo è il frutto di trent’anni d’esperienza del maestro Roberto Bonomelli, diplomato a Los Angeles nelle più prestigiose accademie di Arti marziali, che si è ispirato ai più evoluti programmi americani di Antiaggressione che si occupano esclusivamente del drammatico problema della sicurezza delle Donne.
Ecco perché Difesa Donna non è un corso generico di Arti marziali ed è efficace per tutte le Donne, indipendentemente dalla forma fisica e dall’età.

Modalità di partecipazione:
Il seminario è a numero chiuso. La preiscrizione è obbligatoria.
Per partecipare al Workshop “Più Consapevole. Più Sicura” è sufficiente:
– inviare una mail di conferma all’indirizzo info@difesadonna.it specificando il proprio nome-cognome ed un recapito telefonico.
oppure:
– confermare telefonicamente allo 02.26.26.52.46 (Lun-Ven dalle 17.00 alle 22.00).

Sono necessari abbigliamento comodo ad uso palestra e scarpe da ginnastica con suola pulita. Consigliamo inoltre di munirsi di un blocco per appunti.

Dove: Bono Academy, via Mazzini 33 – Sesto San Giovanni (MI) – All’interno del complesso aziendale (parcheggio privato gratuito). Tel 02.26.26.52.46 (Lun-Ven dalle 17.00 alle 22.00).

Per maggiori informazioni: 02.26.26.52.46 (Lun-Ven dalle 17.00 alle h 22.00), www.bonoacademy.it – www.difesadonna.it

Perché un Corso di Antiaggressione femminile?
Sapersi difendere è un diritto di tutte le Donne. Da sempre le Donne sono oggetto di aggressioni, più o meno gravi, solo per il fatto che vengono considerate deboli.
Il primo passo verso il cambiamento spetta ad ogni donna: rifiutarsi di essere “vittima”.
Il secondo, a un buon corso strutturato per rispondere alla realtà di un’aggressione, in tutti i suoi aspetti.
Troppo spesso le donne si trovano nella condizione di non avere le basi per fronteggiare una situazione di pericolo. Ogni donna, di qualunque età, indipendentemente dalla preparazione fisica, può e deve avere la possibilità di sapere, innanzitutto, come evitare le situazioni pericolose e, se la prevenzione non è stata sufficiente, cosa fare se il pericolo è già presente.
Ecco perché è nato il metodo Difesa Donna® http://www.difesadonna.it

Ulteriori informazioni sono disponibili nel volantino qui allegato e sui siti WWW.DIFESADONNA.ITWWW.BONOACADEMY.IT dove troverete anche filmati delle nostre apparizioni televisive sulle Reti RAI e Mediaset.

 

CONDIVIDI

Profilo Autore

Dols

Dols è sempre stato uno spazio per dialogare tra donne, ultimamente anche tra uomini e donne. Infatti da qualche anno alla voce delle collaboratrici si è unita anche quella degli omologhi maschi e ciò è servito e non rinchiudere le nostre conoscenze in un recinto chiuso. Quindi sotto la voce dols (la redazione di dols) troverete anche la mano e la voce degli uomini che collaborando con noi ci aiuterà a non essere autoreferenziali e ad aprire la nostra conoscenza di un mondo che è sempre più www, cioè women wide windows. I nomi delle collaboratrici e collaboratori non facenti parte della redazione sono evidenziati a fianco del titolo dell’articolo, così come il nome di colei e colui che ci ha inviato la segnalazione. La Redazione

Lascia un commento


+ 1 = sette