MaaM: Maternity as a Master

2

maternity-leaveDa oggi, nel lavoro e nella vita, la maternità diventa una scuola di management (se sai come fare).
Piano C e Inspire presentano, in anteprima assoluta in Italia, MaaM  un percorso formativo destinato a cambiare il paradigma della maternità sul lavoro, trasformando un momento che oggi sembra essere “costoso e difficile da gestire” in un’esperienza unica di sviluppo della leadership.

Da una parte le aziende e le persone fanno uno sforzo costante per trovare nuovi modi, sempre più audaci e lontani dalla realtà, di instillare e praticare la leadership: dai corsi di sopravvivenza ai simulatori di volo, le società di formazione propongono di tutto.
Dall’altra, un’esperienza della vita reale più intensa di un sabbatico e molto più complessa di un master, viene ancora vissuta nelle aziende (e nelle persone) come un “periodo di crisi”: la maternità viene gestita con programmi di accompagnamento, supporti psicologici, particolare cura e attenzione (e costi) – oppure semplicemente viene considerata una fase di indebolimento personale e professionale, al ritorno dalla quale nulla sarà più come prima (un terzo delle neo madri tra il 2000 e il 2013 non è tornata al suo posto di lavoro – dato Istat).
Eppure. Eppure vi è innegabile evidenza scientifica e sociologica che la maternità è un momento di crescita intellettiva, aumento di competenze, esplosione di energie. Anche solo perché la natura si preoccupa della preservazione della specie, e quindi dota le madri di maggiori capacità e istinti di sopravvivenza.
Vi è inoltre oggi una chiara somiglianza tra la complessità che gestisce un genitore in famiglia – in termini di intensità delle relazioni, sviluppo dell’autorevolezza, desiderio di abilitazione degli altri, capacità di motivazione e di ascolto – e la realtà di un mondo lavorativo che richiede sempre maggiore empatia e capacità relazionale.
La nuova leadership è inclusiva e abilitante, ha come obiettivo la crescita di professionisti autonomi e che diventino anche più capaci di chi li ha istruiti: la nuova leadership assomiglia in modo impressionante al lavoro che oggi fanno (prevalentemente) le madri.

In Italia, per la prima volta al mondo, nasce un percorso formativo che trasforma le competenze genitoriali in competenze di leadership. Basato su dati scientifici ed evidenze empiriche, costruito attraverso un lavoro sulla conoscenza, la consapevolezza e infine l’attivazione di competenze naturalmente presenti ma “latenti” finché non vengono messe a fuoco.
MaaM, Maternity as a Master, è destinato a rivoluzionare il paradigma della maternità sul lavoro, ma anche a cambiare radicalmente la definizione di leadership: da un insieme di competenze sviluppate in contesti costruiti in modo artificiale, a un’attitudine naturale che può essere praticata ogni giorno a casa propria.
MaaM offre sia un percorso formativo ad alta densità per le aziende, diretto alle manager destinate a “sfondare il tetto di cristallo”, che un programma educativo per le donne in maternità, che possono comprarlo individualmente e usufruirne durante il periodo di congedo (per esempio con cinque mezze giornate al mese) per rientrare al lavoro più forti, solide e competenti di prima.

La maternità in azienda:
costo oppure opportunità?
la natura
non fa sciocchezze
la nuova leadership
è “materna”
_______________________________________________________________________________
Piano C nasce a dicembre 2012 con la consapevolezza che le dinamiche del lavoro devono cambiare radicalmente per fare spazio a forze nuove e diverse, a cominciare da quella delle donne.
Immaginiamo e proponiamo soluzioni inaspettate perché l’incontro tra donne e lavoro diventi fonte di innovazione e ricchezza per l’economia e la società. Lavoriamo con le istituzioni, le aziende e le persone perché questo avvenga.
www.pianoC.it
Inspire nasce nel 2006 per costruire spazi di riflessione e di pratica dentro le organizzazioni. Creare dei ponti tra sviluppo personale e benessere professionale proponendo nuovi modi di stare insieme per generare nuove forme di abbondanza. Lavoriamo sul femminile, quello che c’è in donne e uomini e che per troppo tempo abbiamo mutilato. Ricerchiamo nuove forme di efficacia più gentili e meno faticose. Ricomponiamo vita e lavoro, forza e fragilità, ascolto di sé e sviluppo della comunità. Costruiamo setting per abilitare persone e idee affinchè tutto questo possa accadere.
www.in-spire.biz

CONDIVIDI

Profilo Autore

Dols

Dols è sempre stato uno spazio per dialogare tra donne, ultimamente anche tra uomini e donne. Infatti da qualche anno alla voce delle collaboratrici si è unita anche quella degli omologhi maschi e ciò è servito e non rinchiudere le nostre conoscenze in un recinto chiuso. Quindi sotto la voce dols (la redazione di dols) troverete anche la mano e la voce degli uomini che collaborando con noi ci aiuterà a non essere autoreferenziali e ad aprire la nostra conoscenza di un mondo che è sempre più www, cioè women wide windows. I nomi delle collaboratrici e collaboratori non facenti parte della redazione sono evidenziati a fianco del titolo dell’articolo, così come il nome di colei e colui che ci ha inviato la segnalazione. La Redazione

2 commenti

  1. Pingback: MaaM: Maternity as a Master – Parla con noi - Blog - Repubblica.it

Lascia un commento


uno + = 4