Sguardi di poesia, al tempo del coronavirus

0

La scrittrice Elena Rossi presenta in anteprima la sua prima raccolta di poesie “24 Ore Sguardi”

La poesia per raccontare le emozioni, il dolore, ma anche l’amore e la speranza, al tempo della pandemia: è l’opera della scrittrice Elena Rossi, una raccolta poetica dal titolo 24 Ore Sguardi”, edita da Edizioni ENSEMBLE.

 “24 Ore Sguardi” sarà presentato in anteprima nazionale presso la prestigiosa sede del Museo Fondazione Venanzo Crocetti, giovedì 1 luglio, alle 18:00,  in V. Cassia 492 – Roma.

L’autrice, è stata già vincitrice del Premio Franco Cuomo International Award al Senato della Repubblica come emergente (2018) con il libro “Onda e altri racconti”.

“Penso a questa raccolta di poesia come a un viaggio, dall’anima al mondo. Un mondo che certamente ancora soffre a causa della pandemia da Covid-19. In questa nuova dimensione di sospensione, la nostra capacità di sperare, di credere e di creare è un’arma potente”. Ha dichiarato Elena Rossi.

Ad arricchire l’evento, introdotte dalla regista Diana Pesci, le letture degli attori: 

Amin Nour, regista e produttore; Gabriela Corini, regista, danzatrice e coreografa; Maria De Sousa,  tra le interpreti della serie “Zero”, fondatrice di “W All Women Magazine”.

Queste poesie in prosa, brevi e audaci non lasciano indifferenti.

Uno dei brani della raccolta, dal titolo “Con un anonimo positivo. Chiedo Perdono”, ha dato seguito ad un progetto audiovisivo di carattere sociale che ha coinvolto nella recitazione attrici da tutta Italia, con il patrocinio della Regione Lazio: https://youtu.be/TtB6JVEbqQI .

Passione e creatività accompagnano da sempre Elena Rossi: giornalista pubblicista, ha lavorato per attività di comunicazione presso redazioi, Istituti Culturali e Associazioni Internazionali, oggi è Vice Direttrice Responsabile di “W _All Women Magazine”.

 La Rossi, è anche responsabile delle attività di ufficio stampa e comunicazione per l’Universities Network for Children in Armed Conflict, prima Rete Internazionale di Università che lavora per proteggere i bambini nei conflitti armati con il supporto del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Italiano.

24-ore-sguardi

 

 

CONDIVIDI

Profilo Autore

Caterina Della Torre

Proprietaria di www.dols.it di cui è direttore editoriale e general manger Nata a Bari nel 1958, sposata con una una figlia. Linguista, laureata in russo e inglese, passata al marketing ed alla comunicazione. Dopo cinque anni in Armando Testa, dove seguiva i mercati dell’Est Europa per il new business e dopo una breve esperienza in un network interazionale di pubblicità, ha iniziato a lavorare su Internet. Dopo una breve conoscenza di Webgrrls Italy, passa nel 1998 a progettare con tre socie il sito delle donne on line, dedicato a quello che le donne volevano incontrare su Internet e non trovavano ancora. L’esperienza di dol’s le ha permesso di coniugare la sua esperienza di marketing, comunicazione ed anche l’aspetto linguistico (conosce l’inglese, il russo, il tedesco, il francese, lo spagnolo e altre lingue minori :) ). Specializzata in pubbliche relazioni e marketing della comunicazione, si occupa di lavoro (con uno sguardo all’imprenditoria e al diritto del lavoro), solidarietà, formazione (è stata docente di webmarketing per IFOA, Galdus e Talete). Organizzatrice di eventi indirizzati ad un pubblico femminile, da più di 10 anni si occupa di pari opportunità. Redattrice e content manager per dol’s, ha scritto molti degli articoli pubblicati su www.dols.it.

Lascia un commento


8 − = quattro