Quattro chiacchiere con Sabrina Cicin

0

sabrina-cicin-200x200-1Dopo aver conosciuto e seguito Sabrina Cicin grazie a toponomastica femminile di cui abbiamo già parlato, facciamo quattro chiacchiere con lei per farci raccontare la nuova e coinvolgente iniziativa “Les salonnières virtuelle” .
Laureata in Scienze Politiche, consulente fiscale con Master in Diritto Tributario Internazionale. Giornalista pubblicista. Dirigente sindacale, responsabile del Coordinamento Donne e Inclusione. Ha approfondito le tematiche relative alla cultura di genere con un Master in Gender’s Studies e il Corso Donne, Politiche ed Istituzioni. I suoi interessi sono focalizzati sul linguaggio e la toponomastica.

Sabrina racconta che  Il ciclo “Les salonnières virtuelle”  da lei coordinato e di cui è relatrice finale, è iniziato  il 26 gennaio 2021  con il giornalismo e continuerà durante tutto il 2021 trattando vari temi: dalla musica all’economia fino all’enogastronomia. L’iniziativa è di Toponomastica Femminile e il titolo è “Les salonnières virtuelles”, in onore delle dame che “hanno potuto superare la discriminazione che impediva loro di studiare regolarmente nelle scuole”.
Ecco i link per seguire gli incontri:
https://www.facebook.com/groups/292710960778847
https://www.youtube.com/channel/UCqXQEmOsgxQSIG-bLyXQdEw

Gli incontri si terranno ogni quarto martedì del mese e “saranno registrati sulla piattaforma Stream Yard, inoltre il venerdì successivo uscirà un articolo ad hoc sulla nostra testata settimanale Vitamine Vaganti”.
Questo il programma de “Les salonnières virtuelles”:
26 gennaio: Giornalismo
23 febbraio: Musica
23 marzo: Storia
27 aprile: Economia, politica, società mi
25 maggio: Geografia, turismo e ambiente
22 giugno: Letteratura
27 luglio: Scienze
24 agosto: Cinema, teatro, Tv
28 settembre: Arti figurative
26 ottobre: Scienze filosofiche
23 novembre: Linguistica
21 dicembre: Gastronomia ed enologia

 

CONDIVIDI

Profilo Autore

Caterina Della Torre

Proprietaria di www.dols.it di cui è direttore editoriale e general manger Nata a Bari nel 1958, sposata con una una figlia. Linguista, laureata in russo e inglese, passata al marketing ed alla comunicazione. Dopo cinque anni in Armando Testa, dove seguiva i mercati dell’Est Europa per il new business e dopo una breve esperienza in un network interazionale di pubblicità, ha iniziato a lavorare su Internet. Dopo una breve conoscenza di Webgrrls Italy, passa nel 1998 a progettare con tre socie il sito delle donne on line, dedicato a quello che le donne volevano incontrare su Internet e non trovavano ancora. L’esperienza di dol’s le ha permesso di coniugare la sua esperienza di marketing, comunicazione ed anche l’aspetto linguistico (conosce l’inglese, il russo, il tedesco, il francese, lo spagnolo e altre lingue minori :) ). Specializzata in pubbliche relazioni e marketing della comunicazione, si occupa di lavoro (con uno sguardo all’imprenditoria e al diritto del lavoro), solidarietà, formazione (è stata docente di webmarketing per IFOA, Galdus e Talete). Organizzatrice di eventi indirizzati ad un pubblico femminile, da più di 10 anni si occupa di pari opportunità. Redattrice e content manager per dol’s, ha scritto molti degli articoli pubblicati su www.dols.it.

Lascia un commento


sei − = 1