ADESSO LIBERE

0

ADESSO LIBERE – Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne  su youtube

Mercoledì 25 novembre 2020 dalle ore 08:00 UTC+01 alle 23:59
Tutti · Evento organizzato da PACTA dei Teatri Salone via Dini, Soccorso Rosa Onlus e Armando Cecatiello
Biglietti
bit.ly/PACTAtube
In occasione della celebrazione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, la Presidente della Commissione Pari Opportunità e Diritti Civili del Comune di Milano, DIANA DE MARCHI, in collaborazione con PACTA .dei Teatri e Soccorso Rosa onlus, e con il sostegno del Consiglio per le Pari Opportunità di Regione Lombardia, presenta il 25 novembre 2020, sul canale YouTube di PACTAdeiTeatri SALONE (http://bit.ly/PACTAtube), il video ADESSO LIBERE: un intervento corale contro la violenza di genere.

Lo streaming gratuito dello spettacolo vuole essere un “omaggio” al pubblico, in un momento difficile dove i casi di violenza domestica e abusi sono aumentati, proprio a causa della pandemia. Il video sarà disponibile per tutta la giornata del 25 novembre. Successivamente sarà messo a disposizione per noleggio on demand.
Libere sono le donne delle storie a cui le attrici danno voce, finalmente libere dopo violenze e soprusi, libere da chi le maltrattava, ma, più di tutto, dalle catene dei sentimenti che non consentivano loro di dire: “Basta!”. Il video e lo spettacolo da cui è tratto nascono dal libro
“Adesso basta! Istruzioni contro l’abuso” di cui Armando Cecatiello, è coautore.
Le storie raccontate riguardano donne che hanno molto sofferto, ma che hanno detto no alla violenza per loro stesse e per i figli.

PACTA SALONE – via Ulisse Dini 7, 20142 Milano
Per informazioni: www.pacta.org – tel. 0236503740 – biglietteria@pacta.org – promozione@pacta.org – ufficioscuole@pacta.org

CONDIVIDI

Profilo Autore

Dols

Dols è sempre stato uno spazio per dialogare tra donne, ultimamente anche tra uomini e donne. Infatti da qualche anno alla voce delle collaboratrici si è unita anche quella degli omologhi maschi e ciò è servito e non rinchiudere le nostre conoscenze in un recinto chiuso. Quindi sotto la voce dols (la redazione di dols) troverete anche la mano e la voce degli uomini che collaborando con noi ci aiuterà a non essere autoreferenziali e ad aprire la nostra conoscenza di un mondo che è sempre più www, cioè women wide windows. I nomi delle collaboratrici e collaboratori non facenti parte della redazione sono evidenziati a fianco del titolo dell’articolo, così come il nome di colei e colui che ci ha inviato la segnalazione. La Redazione

Lascia un commento


− 4 = uno