Sapore di Viola

0

di Women@work

Era un amore che non si poteva descrivere il loro… niente di fisico… niente di scontato.

Aveva avuto diverse donne, lui, tante, troppe, tutte inutili. Era solo lei che voleva. Era solo lei la vita che gli scorreva dentro.

Avrebbe desiderato cibarsi dei suoi occhi color salvia, si sarebbe affogato senza appigli nel dolce rame dei suoi capelli, si sarebbe graffiato a morte nel bianco perla della sua carne.

Perciò decisero di rivedersi al più presto all’orizzonte degli alberi in fiore. Sarebbe stato l’orizzonte di una primavera che non è dato sapere, ma solo un sapore di viola…

Copyright©2011 – WOMEN@WORK

CONDIVIDI

Profilo Autore

Dols

Dols è sempre stato uno spazio per dialogare tra donne, ultimamente anche tra uomini e donne. Infatti da qualche anno alla voce delle collaboratrici si è unita anche quella degli omologhi maschi e ciò è servito e non rinchiudere le nostre conoscenze in un recinto chiuso. Quindi sotto la voce dols (la redazione di dols) troverete anche la mano e la voce degli uomini che collaborando con noi ci aiuterà a non essere autoreferenziali e ad aprire la nostra conoscenza di un mondo che è sempre più www, cioè women wide windows. I nomi delle collaboratrici e collaboratori non facenti parte della redazione sono evidenziati a fianco del titolo dell’articolo, così come il nome di colei e colui che ci ha inviato la segnalazione. La Redazione

Lascia un commento


6 − due =