Quattro chiacchiere con Erica Pontalti

0

Erica Yoga 099Conosciamo Erica Pontalti da molto tempo: ha collaborato con noi in molti settori tanti quanti ne ha attraversato lei stessa dalla pubblicità, ai libri per bambini, allo yoga e adesso la ritroviamo ad occuparsi per l’Italia  di  M.O.M.A. Visual un progetto che per la prima volta  realizza un’applicazione per l’insegnamento della storia dell’arte per la scuola media collegata a un libro di testo.

amichedol's18

momavisualNon intrattenimento ma strumento didattico vero e proprio per avvicinare il mondo dell’arte alle modalità di fruizione a cui sono maggiormente abituati i più giovani.
Per WaterJug,  è necessario arricchire l’offerta di contenuti per i device in modo da riequilibrare l’utilizzo in quella fascia di età, al momento sbilanciato verso gaming e social media.

Creare strumenti con finalità educational è il primo passo per sfruttare davvero il potenziale positivo di questi strumenti. Allo stesso tempo è necessario essere consapevoli delle caratteristiche del corpo insegnanti, che per primo lo deve proporre e utilizzare: in Italia l’età media dei docenti è avanzata e con competenze tecnologiche piuttosto acerbe, il che significa che queste soluzioni devono essere semplici e intuitive, in modo da facilitarne l’introduzione.

S’ un progetto nato con  Lattes Editori che li ha coinvolti nel  progetto, forte della sua posizione di leader nel segmento della Scolastica per la scuola media.

Vi rimandiamo alla nostra chiacchierata in cui vengono anche mostrati i facili strumenti di utilizzo per entrare nella realtà virtuale maggiorata

 

CONDIVIDI

Profilo Autore

Caterina Della Torre

Proprietaria di www.dols.it di cui è direttore editoriale e general manger Nata a Bari nel 1958, sposata con una una figlia. Linguista, laureata in russo e inglese, passata al marketing ed alla comunicazione. Dopo cinque anni in Armando Testa, dove seguiva i mercati dell’Est Europa per il new business e dopo una breve esperienza in un network interazionale di pubblicità, ha iniziato a lavorare su Internet. Dopo una breve conoscenza di Webgrrls Italy, passa nel 1998 a progettare con tre socie il sito delle donne on line, dedicato a quello che le donne volevano incontrare su Internet e non trovavano ancora. L’esperienza di dol’s le ha permesso di coniugare la sua esperienza di marketing, comunicazione ed anche l’aspetto linguistico (conosce l’inglese, il russo, il tedesco, il francese, lo spagnolo e altre lingue minori :) ). Specializzata in pubbliche relazioni e marketing della comunicazione, si occupa di lavoro (con uno sguardo all’imprenditoria e al diritto del lavoro), solidarietà, formazione (è stata docente di webmarketing per IFOA, Galdus e Talete). Organizzatrice di eventi indirizzati ad un pubblico femminile, da più di 10 anni si occupa di pari opportunità. Redattrice e content manager per dol’s, ha scritto molti degli articoli pubblicati su www.dols.it.

Lascia un commento


sette + = 14