Marilyn

0

di Daniela Accurso

Un film da non perdere. Superlativa l’interpretazione di Michelle Williams nei panni di Marilyn Monroe alle prese con un copione impegnativo “il principe e la ballerina”sul piano professionale con il grande attore di teatro Laurence Olivier (Kenneth Branagh).

La trama si sviluppa su due piani,il primo lavorativo ed il secondo sentimentale, mettendo in luce le fragilità di una star vittima del suo successo. La grande Marilyn, difatti, sentendosi tristemente tradita dal suo terzo marito, lo scenografo americano, Arthur Miller, si abbandona alle tenerezze di un assistente regista Colin, con il quale vive un rapporto delicato e sentimentale che a tratti commuove per la sua semplicità. L’epilogo porterà lontano Marilyn da questo giovane che avrebbe voluto cambiarle la vita, trasformandola in una donna vera e soprattutto lontana da alcool e barbiturici. Con una fotografia di grande effetto ed un cast di eccezione, il film,  a nostro avviso, andava premiato da Hollywood.

REGIA: Simon Curtis
ATTORI:
Michelle Williams Kenneth Branagh, Julia Ormond, Eddie Redmayne, Dougray Scott, Judi Dench, Pip Torrens, Emma Watson, Geraldine Somerville, Michael Kitchen, Miranda Raison, Toby Jones, Philip Jackson, Robert Portal, Jim Carter, Victor McGuire

 

CONDIVIDI

Profilo Autore

Dols

Dols è sempre stato uno spazio per dialogare tra donne, ultimamente anche tra uomini e donne. Infatti da qualche anno alla voce delle collaboratrici si è unita anche quella degli omologhi maschi e ciò è servito e non rinchiudere le nostre conoscenze in un recinto chiuso. Quindi sotto la voce dols (la redazione di dols) troverete anche la mano e la voce degli uomini che collaborando con noi ci aiuterà a non essere autoreferenziali e ad aprire la nostra conoscenza di un mondo che è sempre più www, cioè women wide windows. I nomi delle collaboratrici e collaboratori non facenti parte della redazione sono evidenziati a fianco del titolo dell’articolo, così come il nome di colei e colui che ci ha inviato la segnalazione. La Redazione

Lascia un commento


6 − = quattro