Alessandra Rossi

0

Esordisce su Internet alla fine del 1998 con www.alessandrarossi.com e fa parlare di se’ nel mondo della Rete con un portale sull’autoformazione ed un libro, un saggio sul telelavoro stilato appunto, sulla sua esperienza di acquisizione di competenze e sviluppo dell’atttività professionale on-line. Le competenze acquisite per ironia della sorte la portavano in giro per l’Italia a fare formazione, non permettendole di fare la mamma nel modo desiderato. E si è convertita ad un settore molto più territoriale (Alessandra è maremmana) quale l’enogastronomia, che vive da ”mamma che cucina” come ama definirsi nelle degustazioni con sommelier e produttori delle eccellenze italiane, ma che comunica con estrema attenzione e calore sia nei video dei suoi reportage che nei molti articoli pubblicati sul suo blog e su vinix, il social network di settore ove approfondisce tematiche tecniche di settore: dalla chimica del vino alla legislazione sull’olio extravergine. Un impegno totale, quindi, in cui anche i figli sono coinvolti in quanto l’alimentazione è un tema anche casalingo. Quindi una grande armonia di lavoro e vita quotidiana. Con le problematiche di tutti i liberi professionisti e le famiglie monoreddito del mondo d’oggi :-).

CONDIVIDI

Profilo Autore

Alessandra Rossi

Esordisce su Internet alla fine del 1998 con www.alessandrarossi.com e fa parlare di se' nel mondo della Rete con un portale sull'autoformazione ed un libro, un saggio sul telelavoro stilato appunto, sulla sua esperienza di acquisizione di competenze e sviluppo dell'atttività professionale on-line. Le competenze acquisite per ironia della sorte la portavano in giro per l'Italia a fare formazione, non permettendole di fare la mamma nel modo desiderato. E si è convertita ad un settore molto più territoriale (Alessandra è maremmana) quale l'enogastronomia, che vive da ”mamma che cucina” come ama definirsi nelle degustazioni con sommelier e produttori delle eccellenze italiane, ma che comunica con estrema attenzione e calore sia nei video dei suoi reportage che nei molti articoli pubblicati sul suo blog e su vinix, il social network di settore ove approfondisce tematiche tecniche di settore: dalla chimica del vino alla legislazione sull'olio extravergine. Un impegno totale, quindi, in cui anche i figli sono coinvolti in quanto l'alimentazione è un tema anche casalingo. Quindi una grande armonia di lavoro e vita quotidiana. Con le problematiche di tutti i liberi professionisti e le famiglie monoreddito del mondo d'oggi :-)

Lascia un commento


+ quattro = 7