L’ALTROROSCOPO – OROSCOPO E NON SOLO 2018 – DICEMBRE

0

L’ALTROROSCOPO – OROSCOPO E NON SOLO
2018 – IL MESE DI DICEMBRE

arieteARIETE
In questo mese ogni occasione sarà importante per credere che il nuovo anno ti porterà pensieri felici, che ti compenserà delle perdite in onore delle conquiste, che i sette anni passati con la presenza di Urano non sono stati inutili, anche se faticosi. Dai tempo al tempo e vedrai sbocciare nuovi rapporti, nuove condivisioni, nuovi progetti.

Le Stelle, carta luminosa che guarda al suo mondo con soddisfazione e generosità, tende verso ciò che ha intorno con la gioia di chi è pienamente a suo agio. E proprio per questo può dare il meglio di sé. Al punto di offrire quello che ha raggiunto anche alla libera fruizione da parte delle persone che vivono accanto. Come chi ha raggiunto i suoi obiettivi e ne è consapevole.

toroTORO
Avrai l’esigenza, ora che è partito il transito lungo e importante di Urano, di pianificare. Non basta provare una gran voglia di modificare il proprio mondo, bisogna anche avere una direzione. Allora ascolta la testa, fatti guidare dal buon senso, senza perdere la direzione, naviga con forza ma calcola bene la rotta. Vai dritto al punto senza paura.

La Ruota de La Fortuna chiama al giusto avvicendarsi degli eventi, che intelligentemente e sapientemente La Sfinge, che si eleva in cima alla ruota, sa gestire e lasciar scorrere. Ogni ciclo della vita si deve chiudere per lasciare nascere il nuovo, per lasciare spazio a ciò che finalmente deve arrivare a compimento. Con fiducia e sensibilità.

gemelliGEMELLI
Il dubbio, ecco la parola che potrebbe ossessionarti in questo mese, caro Gemelli. Essere convinto di ciò che stai intraprendendo, se i collaboratori sono veramente positivi o vanno cambiati, se nell’amore tutto scorre con la giusta “magia”… In realtà vi sono aspetti un po’ rallentanti che possono far pensare negativamente. Ma non saranno i soli, quindi elimina chi non merita.

Nel mentre che si vive, è bene anche rileggere gli eventi e le persone con saggezza, per prenderne coscienza e fare in modo che ogni esperienza ci porti un po’ più avanti. E’ questo che trasmette la carta de La Papessa, figura saggia ma anche attenta alle giuste norme di vita, per non essere impreparata anche quando non tutto scorre come vorremmo.

cancroCANCRO
Nello stato chiamato evolutivo, ognuno di noi cerca un angolo tranquillo, che a volte si fa fatica a trovare. Quindi, in una realtà di trasformazione come questa che stai vivendo, non appoggiarti a qualcuno o qualcosa, perché non ti sorreggerebbe. Costruisci tu, con le tue mani e con la gioia di vivere, gratificati, te lo meriti, dai retta solo a te stesso.

La carta de L’Eremita raffigura un uomo, raccolto nel suo personale destino, che prosegue attento e consapevole di ogni passo che sta compiendo. Raccolto e concentrato. Non lascia spazio all’improvvisazione perché sa bene cosa è la vita, attento conoscitore dell’animo umano. E’ difficile sorprendere l’eremita, saprà sempre che risposta dare al momento giusto.

leoneLEONE
Parlare con gli altri deve essere fonte di crescita, di ispirazione, di stimolo. In questo senso concediti incontri, scambi, nuove relazioni amicali o anche solo di conoscenza. Aprire i propri orizzonti è il messaggio di questo mese, caro Leone, infastidito dalle discussioni familiari e col partner. Ecco perché devi guardare al nuovo con entusiasmo.

La Temperanza brilla di capacità diplomatiche, di equilibrio e di “contaminazione”. Lasciarsi contaminare significa accogliere ciò che viene dalla vita stessa e ciò che nasce dentro di noi, senza che questo incontro, anche quando è forte, sia un’esperienza negativa. L’incontro sarà sempre un momento di arricchimento, anche quando non sembra.

vergineVERGINE
Se fino adesso hai dato ampio spazio alla tua parte razionale, quella che si dice ti appartenga molto, prova a cambiare direzione, ascolta la “vocina” interiore, quella che parla piano piano dentro di noi e ci riporta impressioni e valutazioni spesso diverse da quelle razionali. In questo mese, caro Vergine, gioca a questo nuovo gioco, scopri le persone da un altro punto di vista.

Al momento attuale, La Luna, nella sua grande profondità, ci parla di raccoglimento, di “sentimento”, di ascolto. Della propria voce interiore, del sentire degli altri, del senso delle cose che accadono. Saper comprendere i momenti vissuti è la chiave per risvegliarsi più saggi e più completi in ogni momento della vita, anche in quelli che sembrano più oscuri.

bilanciaBILANCIA
Hai lavorato sodo, hai costruito con impegno, hai accettato sfide, ma adesso ne puoi raccogliere i frutti, caro Bilancia. Proprio per questo motivo ti consiglio di non strafare, goditi i risultati, sii magnanimo con chi si esprime “diversamente” da te, lascia che il mondo sia, non a tua immagine e somiglianza ma amico del tuo modo d’essere.

La carta de La Maison Dieu, cioè la costruzione di ogni nostro progetto sotto una luce “illuminata” è la chiave e il suggerimento di questo momento. Saper costruire, saper sostenere il proprio progetto, anche quando non ha ancora i contorni ben chiari. Lo scopo è proprio quello di chiarire e mettere in pratica progetti che abbiano valore e intensità.

scorpioneSCORPIONE
Spesso possiamo sentirci attratti o respinti da un’idea di potere che vediamo imperare intorno a noi. Ma nel tuo caso il potere ti fa compiere gesti visibilmente negativi, perché a te il potere e il suo abuso non piace. Vuoi essere rispettato e quindi non è un ambito che ti fa stare bene. In questo mese decisamente positivo cerca dunque solo relazioni alla pari e vivaci.

Se tu avessi la capacità e la cultura profonda che possiede Il Papa, come ti rapporteresti rispetto al mondo? Ecco, in questa carta l’uomo seduto sul suo trono, figura di spessore spirituale importante, ti consiglia di fare da mediatore tra intuizioni più spirituali e ciò che si muove su questa terra, essere Papa vuol dire saper trasmettere la conoscenza agli altri, nutrendoli.

sagittarioSAGITTARIO
Il sacrificio, l’impegno messo nelle cose che si stanno facendo non è vano, anzi, è la forza propulsiva che rende quello che fai di valore. Scendere nella mischia e costruire con il massimo impegno è ciò che ti chiama a fare questo mese di dicembre. Non tirarti indietro, affronta le decisioni, costruisci il tuo 2019 senza attendere altro tempo.

La Giustizia non aspetta che sia già scritta la storia nostra e degli altri, ma contribuisce grandemente a costruirla. La Giustizia non si sottrae mai al proprio compito, quello di valutare, considerare con attenzione cosa è giusto e cosa è sbagliato prima di tutto per noi stessi. Senza principi primi, inalienabili, non si cresce, si costruisce solo “a caso”.

capricornoCAPRICORNO
Non dare per scontato nulla, adesso che hai l’energia giusta per guardare bene in faccia le cose della tua vita. E’ proprio nei momenti più ricchi e positivi come questo, caro Capricorno, che puoi avere una visione d’insieme soddisfacente e costruttiva. Quando l’ingranaggio gira ben oleato. Avrai quindi anche il tempo di guardarti dentro per darti le risposte adeguate.

Andiamo avanti, sempre avanti, adesso è “quel” momento. La carta de Il Matto parla di grande energia positiva che ci porta verso il domani, verso il nostro destino, che ancora non è scritto, ma possiamo iniziare a formare. Prima di tutto pienamente consapevoli che quello che pulsa in noi ha voglia di essere ascoltato e lasciato libero di uscire.

acquarioACQUARIO
A parte alcuni giorni dell’inizio del mese, in questo dicembre troverai tanto: momenti di amore con le persone care, la tua amata solitudine a volte necessaria, i nuovi progetti che ti entusiasmano molto. Quindi non c’è che da guardare e guardarsi intorno, a te le idee non mancano quindi coraggio, è il momento di ri-crearsi totalmente.

La carta de Il Giudizio è dominata da un angelo che suona la tromba, vale a dire: è arrivato il momento di far trionfare ciò che ancora non si è espresso nella nostra vita. Grande momento di rinascita e di illuminazione, per il quale dovrai lavorare nell’ascolto e nell’accoglienza di ciò che vuole uscire perché possiede grande energia e forza.

pesciPESCI
Caro Pesci, mi viene subito da esprimerti questo concetto: vivi, in questo momento hai tutte le carte in regola per vivere, pienamente e consapevolmente. Tante occasioni di incontro, di scambio, di relazioni affettuose saranno nella tua vita, quindi non aspettare, cogli l’attimo e vivi, appunto, nel pieno della consapevolezza che ogni cosa si trasforma e che ha un ciclo.

L’Appeso attende, si concentra, è disponibile a rimanere fermo in attesa che ogni cosa trovi il suo equilibrio. Aggiungiamo questa forma di comprensione del nostro divenire, senza avere fretta, ma lasciando che gli eventi ci portino nella giusta direzione. A volte tralasciando il nostro Ego e dando più spazio alla dimensione collettiva intorno a noi.

CONDIVIDI

Profilo Autore

Paola Grilli

Paola Grilli nasce come appassionata da sempre di natura, di simbologie e di percorsi alternativi per scoprire se stessi. Ha studiato al Parini, frequentato l'Università di Psicologia ma poi ha scoperto che l'interesse per altre discipline era più importante. Lasciata l'Università si è sposata ed ha avuto due figlie che adora, ma quando il suo ruolo di mamma le ha permesso di farlo si è dedicata ai suoi studi preferiti. Diplomata presso Riza Psicosomatica come Naturopata ha portato avanti anche la sua passione per i Tarocchi e l'Astrologia. Ne ha fatto quindi una professione entusiasmante e attualmente propone corsi e incontri individuali sui Tarocchi per la conoscenza di archetipi e simboli riconosciuti da grandi psicologi come Karl Gustav Jung, da sempre studioso degli stessi temi. Master in Naturopatia all'Università di Milano. Utilizza i Tarocchi non per divinazione ma per aiutare le persone a conoscersi meglio. Sta preparando un libro che presto perfezionerà il suo percorso.

Lascia un commento


+ uno = 9