Elle Active, il forum per le donne che lavorano

0

Nel weekend del 10 e 11 novembre, con il forum Elle Active!, Milano si trasforma nella capitale del lavoro al femminile. E offre a tutte le donne attive, e a quelle che vorrebbero esserlo ancora di più, le informazioni e le opportunità per intraprendere, potenziare, esplorare professioni e carriere. Combattendo gli stereotipi di genere.

Per il terzo anno consecutivo, a novembre, Milano si colora di rosa, anzi di rosso: la tinta delle “donne attive”, che dicono “sì” all’impegno ma anche alla conciliazione, che vorrebbero imprimere una svolta alla propria carriera, valorizzare i propri sforzi, realizzare le proprie ambizioni o seguire le proprie inclinazioni. Al forum Elle Active!, organizzato dalla rivista Elle di Hearst Magazine Italia con il patrocinio nel Comune di Milano, possono iscriversi (gratuitamente) tutte: chi desidera i consigli giusti per mettersi in proprio, chi mira a formarsi per investire sul proprio futuro, chi vuole conoscere compagne di avventura con cui fare rete. Ma anche chi vuole aiuto sul modo migliore di presentarsi, scegliendo l’abito più adatto al briefing o lo stile su misura per il curriculum.

Full immersion di formazione e informazione che ha visto già la partecipazione di circa 5.500 donne per edizione, Elle Active! 2018 propone incontri in aula a ingresso libero (tavole rotonde, interviste a noti personaggi, confronti con le istituzioni) e, su prenotazione, sessioni individuali con esperti del mondo del lavoro (coach, psicologi, head hunters, rappresentanti di aziende women friendly…).

Elle Active Milano

Perché partecipare a Elle Active? Secondo chi lo organizza, ci sono almeno 10 motivi:

  1. ti offre idee, consigli, strumenti concreti per lavorare meglio.
  2. puoi incontrare motivatori, psicologi, formatori, in un ambiente universitario.
  3. è gratuito e aperto a tutte, anche a chi ha perso il lavoro, lo ha lasciato, lo cerca.
  4. è un evento internazionale.
  5. ti aiuta a valorizzarti, ad avere fiducia in te, a bilanciare vita personale e lavoro, a fare rete.
  6. ti offre le competenze su moda e bellezza della redazione di Elle.
  7. ti insegna tecniche di rilassamento per gestire gli impegni senza stress.
  8. ti fa incontrare donne speciali e aziende women friendly, che ti aprono a nuove prospettive.
  9. ti permette di conoscere donne come te, con cui condividere progetti, percorsi e competenze, per fare squadra.
  10. nasce dalle competenze e dalla passione per i temi femminili di un grande media network come Elle.

Per informazioni e iscrizioni
Elle Active!, sabato 10 novembre 2018 ore 9:30-19:00, domenica 11 novembre ore 9:30-18:00
Università degli Studi di Milano Bicocca, piazza dell’Ateneo Nuovo 1, 20126 Milano
Iscrizione gratuita su https://elleactive.hearst.it/iscriviti/ o ai desk di ingresso nei giorni di forum.

Elle Active#elleactive – #morewomen  – #elleweekly

CONDIVIDI

Profilo Autore

Chiara Santoianni

Chiara Santoianni, scrittrice, giornalista, counselor e docente, pubblica dal 1984 e ha collaborato a numerosi quotidiani e periodici italiani. È autrice del saggio Popular music e comunicazioni di massa (ESI, 1993), del manuale Sicurezza informatica a 360° (Edizioni Master, 2003), del libro per ragazzi Preso nella Rete (Sesat Edizioni, 2012). Ha scritto inoltre il romanzo umoristico Il lavoro più (in)adatto a una donna (Cento Autori, 2011) e i romanzi di chick lit Il diario di Lara (ARPANet, 2009), Provaci ancora, Lara! (ARPANet, 2012) − vincitori delle edizioni 2008 e 2012 del concorso ChickCult −, Cocktail di cuori e Missione a Manhattan (Cento Autori, 2015 e 2016). È autrice e curatrice della raccolta di racconti di chick lit Volevo fare la casalinga (e invece sono una donna in carriera) (Albus 2012) e, dal 2015, della collana di Cento Autori "A cuor leggero". Inoltre, è autrice delle guide turistiche Enogastronomia, Turismo Balneare, Turismo Giovanile, Turismo Enogastronomico (Electa Napoli, 2004-2006); co-autrice delle guide di viaggio Pacific Coast (Edimar, 1999) e Napoli. Costa e isole (De Agostini, 2002). Suoi racconti sono contenuti nei volumi collettivi Lavoro in corso (Albus Edizioni, 2008), Timing semiserio per un matrimonio quasi perfetto (ARPANet, 2011), Non proprio così (Giulio Perrone, 2011), ManifestAmi (2013). Ha scritto per anni la rubrica Numerando per la rivista d’informatica “Internet Magazine”. Ha inoltre ideato e realizzato il sito web Chiara’s Angels − finalista al Premio DonnaèWeb e all’Italian eContent Award 2006 − e il blog di recensioni librarie Spazio Autrici. La sua passione, oltre alla scrittura, è la tecnologia in tutte le sue forme.

Lascia un commento


− tre = 6