Come diventare imprenditrice digitale

0

Un’imprenditrice digitale, come tutte le imprenditrici non ha limiti nella propria testa, neanche confini geografici. Internet le da la possibilità di lavorare in qualsiasi lingua e in realtà anche in qualsiasi posto!

di  Martina Mangano

Tutto questo grazie al potere di Internet: non solo grazie all’ADSL, ma sopratutto grazie ai Social Network. I quali sono da lei utilizzati secondo regole PRECISE.

Molte persone che iniziano a lavorare online lo fanno senza un manuale d’uso, senza una ricetta vera, senza un percorso stabilito né tecniche valide. Semplicemente PROVANO, senza capire che quella dei social network e di internet è una SCIENZA DA STUDIARE.

Un ‘imprenditrice online non è una donna che ha 300 mila follower su Instagram, o che raggiunge sempre i 300 mi piace ai suoi post o foto su facebook.

E’ una STUDIOSA DI INTERNET. E’ una donna che ha appreso, o sta imparando proprio ora, ad utilizzare il web in modo molto professionale e puntuale.

Un‘imprenditrice digitale è una donna che sa che internet non funziona come il mondo del lavoro tradizionale, sa che il web ha le proprie regole e parametri e soprattutto sa che il cliente su internet, NON è come il cliente nel mondo tradizionale di qualche anno fa!

Sa che il suo compratore o collaboratore è già in cerca di lei. Un’imprenditrice digitale non cerca clienti sul web ma SI FA TROVARE DAI FUTURI COMPRATORI.

Questa è un’idea stravolgente. Lo so. Ma estremamente reale.

Un’imprenditrice digitale sa che l’unica cosa che deve creare (e farlo bene e con tecnica!) è il suo personale “GIARDINO” in modo che siano le farfalle (i suoi clienti) a venire da lei. Saranno quindi loro a cercarla e NON il contrario!

La potenzialità più straordinaria di Internet, tra le moltissime, è proprio la possibilità preziosa che ci da di rendere questo processo AUTOMATICO. Le nostre vendite sono automatiche su internet!

Questo significa che non lavoriamo? Significa che non ci impegniamo? NO, AL CONTRARIO! Significa che stiamo studiando per perfezionare questo sistema.

Ma significa anche Libertà: libertà di non doverci svegliare alle 6 del mattino per recarci in un posto nel quale lavoriamo al SOGNO di qualcun altro. Significa totale libertà di SCELTA nella nostra attività personale. Significa grande impegno e forse anche 10/12 ore di lavoro al giorno quando abbiamo in testa un OBIETTIVO. Significa studiare.

Un’imprenditrice digitale inoltre sa che questo è un vero e proprio lavoro e che come tutti i lavori e le competenze può essere appreso passo a passo. E questo è esattamente quello che fanno le donne che lavorano con me. Mettono da parte la paura, giacché non hanno niente da perdere, e partendo da zero, PASSETTO PER PASSETTO, imparano esattamente come sfruttare i social network e la potenza di internet a loro vantaggio.

Quando mi chiedono come si può lavorare a distanza, la mia risposta è: CON UN COMPUTER VICINO SIAMO TUTTI PREMI NOBEL.

Nel nostro computer oggi ci sono molte più informazioni di quante ce ne fossero in tutte le scuole e le biblioteche del mondo qualche anno fa.

Un’imprenditrice digitale impara tutto su internet e ha tutti i mezzi per interagire con il mondo in molti sensi, senza mai sottovalutare il RAPPORTO UMANO che rimane sempre la sua priorità.

Quello che crea sono CONTATTI INFINITI di persone già potenzialmente interessate a ciò che offre (che può essere qualsiasi prodotto o servizio): una volta ricevuta la richiesta del tuo cliente, lei può anche organizzare un appuntamento fisico se la persona vive nella stessa città, o riunione, chiamata, ecc.

Insomma, il web è un “mondo al quadrato” da scoprire sopratutto se sei DONNA. Come spiego nel mio ebook, credo fortemente nella parte fondamentale che noi donne ricopriamo OGGI in questa attuale rivoluzione digitale.

Un’imprenditrice digitale lo riconosce e lo sente ogni mattina quando si sveglia e organizza il proprio piano e così la propria vita.

Trovi tutte le informazioni su come diventare un’imprenditrice digitale qui:
https://martinamangano.it

 

Articoli correlati:

  1. Da Cenerentola a Power Woman
CONDIVIDI

Profilo Autore

Dols

Dols è sempre stato uno spazio per dialogare tra donne, ultimamente anche tra uomini e donne. Infatti da qualche anno alla voce delle collaboratrici si è unita anche quella degli omologhi maschi e ciò è servito e non rinchiudere le nostre conoscenze in un recinto chiuso. Quindi sotto la voce dols (la redazione di dols) troverete anche la mano e la voce degli uomini che collaborando con noi ci aiuterà a non essere autoreferenziali e ad aprire la nostra conoscenza di un mondo che è sempre più www, cioè women wide windows. I nomi delle collaboratrici e collaboratori non facenti parte della redazione sono evidenziati a fianco del titolo dell’articolo, così come il nome di colei e colui che ci ha inviato la segnalazione. La Redazione

Lascia un commento


8 + = nove