#SheMeansBusiness

0

Il progetto #SheMeansBusiness ideato da Facebook è un progetto totalmente dedicato allo sviluppo dell’imprenditoria femminile.

In Italia, seconda solamente ad Uk,tale progetto nasce in collaborazione con Fondazione Mondo Digitale e si articolerà in lezioni on line che insegneranno a sfruttare al meglio le piattaforme digitali, grazie anche all’ausilio di strumenti e moduli formativi, con particolare attenzione a lezioni di autostima per tutte le partecipanti.

Lo scopo sarà quello di supportare le nuove imprese al femminile con corsi di formazione studiati per ogni singolo settore industriale.

L’obiettivo proposto per il 2018 è la formazione di 3500 donne che potranno dare vita alle proprie idee imprenditoriali.

E’ un progetto che mira a rafforzare la crescita economica del paese; i dati infatti affermano che le piccole e medie imprese rappresentano il centro nevralgico dell’economia italiana e tra queste, una su cinque, il 21,8%, è un’impresa femminil

Un altro dato importante vine fuori dall’analisi dei dati forniti dall’European Institute for Gender Equality: in Italia il divario di genere nel modo del lavoro è ancora troppo alto; se le donne riuscissero a fare impresa abbattendo le barriere di genere il PIL italiano vedrebbe una crescita del 2% pari a 33,6 miliardi di euro.

Oltre ai corsi formativi verranno analizzate e prese come stimolo storie di donne che ce l’hanno fatta come ad esempio Chiara Burberi, ideatrice di Redooc, la “palestra della matematica più grande d’Italia”,Betta Maggio, fondatrice di U-Earth, fondatrice di azienda di purificazione dell’aria, Enrica Arena e Adriana Santanocito, due giovani imprenditrici siciliane fondatrici di Orange Fiber, l’unica azienda al mondo che crea creare tessuti utilizzando i sottoprodotti dell’industria di trasformazione degli agrumi.

I training di #SheMeansBusiness, realizzati dai trainer di Fondazione Mondo Digitale, toccheranno tutto il territorio italiano nel corso dell’anno. Le prime diciassette città, tra dicembre 2017 e febbraio 2018, saranno Torino, Brescia, Busto Arsizio, Vicenza, Padova, Parma, Imperia, Arezzo, Pesaro, Chieti, Roma, Napoli, Cosenza, Matera, Termoli, Bari e Catania.

Per ulteriori informazioni visitare il sito:

http://www.mondodigitale.org/it/she-means-business
CONDIVIDI

Profilo Autore

Anna Diuccio

Ingegnere elettronico, Anna Diuccio,romana d’adozione,sposata con una bimba di 4 anni si è lanciata dul web,tralasciando parzialmente gli studi fatti,per iniziare un’attività che la soddisfa e le rende possibile conciliare la sua vita famigliare con il lavoro. “Gestisco con una collega un sito (www.schadula.it) di un’associazione culturale che si occupa di formazione in cui spesso contribuiamo con articoli redatti da noi su argomenti di attualità (e non) che ci colpiscono in maniera particolare”.

Lascia un commento


+ otto = 15