Premio Immagini Amiche

0

 

Al via la SETTIMA edizione del Premio Immagini Amiche: sono aperte le segnalazioni che concorreranno alle votazioni finali.

segnalato da Patrizia Cordone

Il Premio è promosso dall’UDI, Unione Donne in Italia, e ospitato dal Comune di Ferrara, con il patrocinio della Presidenza del Parlamento Europeo, del Dipartimento Pari Opportunità, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, della Camera dei Deputati, e dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Il Premio è ispirato alla risoluzione del Parlamento Europeo, votata il 3 settembre 2008, sull’impatto del marketing e della pubblicità sulla parità fra donne e uomini, e ha l’obiettivo di valorizzare una comunicazione che, al di là degli stereotipi, veicoli messaggi creativi positivi.Ha lo scopo, quindi, di stimolare pubblicitari e aziende committenti a una creatività socialmente responsabile.

Cinque sono le sezioni del concorso: affissioni, pubblicità televisiva, pubblicità stampata, programmi televisivi e siti web.

Verranno inoltre attribuiti un premio alle scuole e, su segnalazione di associazioni femminili, una menzione speciale alla città che avrà tenuto comportamenti virtuosi sulle immagini amiche. La selezione sarà effettuata secondo i criteri previsti dal Regolamento del Premio.

La cerimonia di premiazione avverrà al Teatro comunale “C. Abbado” di Ferrara, lunedì 20 novembre 2017 dalle ore 10.00.

Pertanto da questa data fino al 30 ottobre 2017 è possibile inviare segnalazioni relative alle categorie sopra elencate. Maggiori informazioni sono disponibili nel regolamento.
Allo stesso modo possono attivarsi anche coloro che intendono segnalare il lavoro di una scuola o di un Comune che si sia particolarmente distinto nel campo delle politiche di genere.

CONDIVIDI

Profilo Autore

Dols

Dols è sempre stato uno spazio per dialogare tra donne, ultimamente anche tra uomini e donne. Infatti da qualche anno alla voce delle collaboratrici si è unita anche quella degli omologhi maschi e ciò è servito e non rinchiudere le nostre conoscenze in un recinto chiuso. Quindi sotto la voce dols (la redazione di dols) troverete anche la mano e la voce degli uomini che collaborando con noi ci aiuterà a non essere autoreferenziali e ad aprire la nostra conoscenza di un mondo che è sempre più www, cioè women wide windows. I nomi delle collaboratrici e collaboratori non facenti parte della redazione sono evidenziati a fianco del titolo dell’articolo, così come il nome di colei e colui che ci ha inviato la segnalazione. La Redazione

Lascia un commento


quattro + = 12