Nel segno delle rivoluzioni

0

Nel segno delle rivoluzioni” è il titolo di questa edizione 2017 del Festival delle Donne e dei Saperi di Genere

VI edizione del Festival delle Donne e dei Saperi di Genere
20 marzo – 12 aprile
Seminari, proiezioni, spettacoli e laboratori

#FDSG #festivaldelledonnesaperidigenere
Non esiste la meta, esiste il presente. Noi siamo il passato oscuro del mondo, noi realizziamo il presente”, con questa citazione da Carla Lonzi si presenta quest’anno la VI edizione del Festival delle Donne e dei Saperi di Genere che “NEL SEGNO DELLE RIVOLUZIONI” inonderà la città dal 20 marzo al 12 aprile di seminari, proiezioni, spettacoli e laboratori.

Organizzato dal CISCuG Centro Interdipartimentale di Studi sulla Cultura di Genere e dal DISUM Dipartimento di Studi Umanistici di UniBA, con il sostegno di Assessorato all’Industria turistica e culturale della Regione Puglia, della Fondazione Apulia Film Commission e del Teatro Pubblico Pugliese, vedrà la partecipazione di ospiti d’eccezione tra cui: Olivia Guaraldo, Caterina Serra, Lea Melandri, Cecilia Robustelli, Simone Regazzoni, Alessandra Pigliaru, Giovanna Zapperi, Natascia Mattucci, Sandro Bellassai, Porpora Marcasciano, H.E.R. e molti/e altri/e. Una grande occasione per fare di Bari un’avanguardia della rivoluzione femminista e queer che sta animando il presente. Ecco il video di presentazione del Festival firmato da Nole Biz.
Il programma della sesta edizione del Festival delle Donne e dei Saperi di Genere è ricchissimo di eventi e attraverserà l’intera città di Bari: l’Ex PalaPoste (Centro Polifunzionale UniBA) , l’Aula Magna del Palazzo Ateneo, il Cineporto di Bari, la Casa delle Donne del Mediterraneo, la Mediateca Regionale Pugliese e ancora l’Auditorium Vallisa, il Tatì RistoArt, la Libreria Zaum con un appuntamento speciale il 21 marzo, ore 19.00, a Matera dove verrà proiettato in anteprima per la Basilicata “Femminismo!”, documentario di Paola Columba che sarà replicato il 23 marzo, ore 20.00, in anteprima per la Puglia, al Cineporto di Bari.

Nel segno delle rivoluzioni” è il titolo di questa edizione 2017 del Festival delle Donne e dei Saperi di Genere organizzato dal CISCuG Centro Interdipartimentale di Studi sulla Cultura di Genere e dal DISUM Dipartimento di Studi Umanistici di UniBA, con il sostegno di Assessorato all’Industria turistica e culturale della Regione Puglia, della Fondazione Apulia Film Commission e del Teatro Pubblico Pugliese, che avrà  con ospiti d’eccezione tra cui: Caterina Serra, Lea Melandri, Cecilia Robustelli, Simone Regazzoni, Alessandra Pigliaru, Giovanna Zapperi, Natascia Mattucci, Sandro Bellassai, Porpora Marcasciano, H.E.R. e molti altri.
Un programma fitto di seminari, proiezioni, spettacoli e laboratori di cui si parlerà nella Conferenza Stampa di presentazione di questa edizione del Festival che si terrà martedì 14 marzo 2017 alle ore 11.00 presso la sala riunioni della Presidenza regionale, II piano, Lungomare Nazario Sauro 31-33, Bari.

PROGRAMMA – FESTIVAL DELLE DONNE E DEI SAPERI DI GENERE 2017

SEMINARI:
Lunedì 20 marzo ore 16:30
Ex PalaPoste  Sala A,  Piazza Cesare Battisti

FEMMINISMO COME RIVOLUZIONE FILOSOFICA
Saluti
Loredana Capone (Assessora Regionale Industria turistica e culturale, Regione Puglia)
Antonio Felice Uricchio (Magnifico Rettore UniBA “A.Moro”)
Paolo Ponzio (Direttore del DISUM UniBA)
Rosa Gallelli (Coordinatrice CISCuG UniBA)
Intervengono
Olivia Guaraldo (UniVR) Francesca R. Recchia Luciani (UniBA) Julia Ponzio (UniBA)

Mercoledì 22 marzo ore 9:30
Ex PalaPoste Sala A, Piazza Cesare Battisti
DI CHE GENERE È LA SCRITTURA?
Incontro con Caterina Serra (scrittrice) Maria Grazia Porcelli (UniBA) Ines Ravasini (UniBA) Ida Porfido (UniBA)

Lunedì 27 marzo ore 16:30
Ex PalaPoste Sala A, Piazza Cesare Battisti
VIOLENZA DI GENERE COME PARADIGMA
Natascia Mattucci (UniMC)
Giusi Strummiello (UniBA)
Giulia Sannolla (Assessorato al Welfare Regione Puglia)

Martedì 28 marzo ore 16:30
Aula magna Palazzo Ateneo, piazza Umberto I
LA MASCOLINITÀ CONTEMPORANEA FRA MODERNITÀ E TRADIZIONE
Sandro Bellassai (UniBO)
Federica Zanetti (UniBO)
Rosa Gallelli (UniBA)
Tiziana Mangarella e Dario Abrescia (Di che genere sei?)

Mercoledì 29 marzo ore 16:30
Ex PalaPoste Sala A, Piazza Cesare Battisti
1917/2017 ALEKSANDRA E LE ALTRE: DONNE E RIVOLUZIONE
Lea Durante (UniBa) e Alessia Franco (scrittrice) coordina Rosaria De Bartolo (organizzatrice culturale)

Venerdì 31 marzo ore 16:30
Ex PalaPoste Sala A, Piazza Cesare Battisti
SCRITTURA D’ESPERIENZA E LINGUAGGIO NON SESSISTA
Lea Melandri (Libera Università delle Donne)
Cecilia Robustelli (UniMORE)
Mimmo D’Oria (Alliance française de Bari)
Lorena Saracino (giornalista) in collaborazione con l’Ordine dei Giornalisti di Puglia

Lunedì 3 aprile ore 16:30
Ex PalaPoste  Sala B Piazza, Cesare Battisti
SCRITTURE MILITANTI: L’ESPERIENZA DI ABBATTO I MURI
Eretica (blogger e attivista femminista), Ethan Bonali (blogger e attivista queer),
Ina Macina (attivista femminista), Valeria Stabile (femminista e attivista queer)

Lunedì 10 aprile ore 16:30
Ex PalaPoste Sala A, Piazza Cesare Battisti
FILOSOFIA COME DICHIARAZIONE D’AMORE
Simone Regazzoni (UniPV, scrittore),
GiovannaMaina (UniSS), Alessandra Pigliaru (giornalista e Presidente Società Italiana Letterate)

Martedì 11 aprile ore 16:30
Ex PalaPoste Sala A, Piazza Cesare Battisti
CARLA LONZI TRA ARTE E FEMMINISMO
Giovanna Zapperi (ENSA Bourges), Alessandra Pigliaru (giornalista e Presidente Società Italiana delle Letterate), Marisa Vinella e Antonella Marino (Accademia di Belle Arti Bari)

PROIEZIONI:

Martedì 21 marzo ore 19:00
Cinema “Il Piccolo” Via XX settembre, 14 (MATERA)
NEL SEGNO DELLA RIVOLUZIONE FEMMINISTA
Femminismo! (2016) un documentario di Paola Columba (52’)
in anteprima regionale per la Basilicata
Introducono Vanessa Viziello (Associazione RiSvolta)
Nunzio Di Lena (Società Filosofica Italiana sezione lucana-Matera)
Ne discutono, alla presenza della regista,
Olivia Guaraldo (UniVR) Caterina Serra (scrittrice) Francesca R. Recchia Luciani (UniBA) Julia Ponzio (UniBA)

Giovedì 23 marzo ore 20:00
Cineporto di Bari, Lungomare Starita 1, Fiera del Levante
NEL SEGNO DELLA RIVOLUZIONE FEMMINISTA
Femminismo! (2016) un documentario di Paola Columba (52’)
in anteprima regionale per la Puglia
Introducono la discussione, alla presenza della regista,
Titti Caterina de Simone (Consigliera del Presidente della Regione Puglia)
Maria Solimini (UniBA)
Presenta Annamaria Ferretti (direttora ILikePuglia)

Giovedì 30 marzo ore 17:30
Casa delle Donne del Mediterraneo,
Piazza Balenzano
LIBERE DI SCEGLIERE: DONNE E MATERNITÀ
Sbagliate (2014) documentario di Daria Menozzi ed Elisabetta Pandimiglio (67’)
Intervengono con le autrici
Gabriella Falcicchio (UniBA)
Titti Ladalardo (Stati Generali delle Donne),
Maria Ruccia (psichiatra psicoterapeuta)

Lunedì 3 aprile ore 16:30
ore 20:00
Cineporto di Bari, Lungomare Starita 1,
Fiera del Levante
DOCUMENTI DEL FEMMINISMO. La nascita del documentario femminista italiano e il videoattivismo delle donne
Aggettivo Donna (1971) documentario di Annabella Miscuglio e Rony Daopoulo (54’)
Simone Cangelosi e Fulvia Antonelli (Archivio Out-Takes – Bologna), Elda Guerra (Associazione Orlando-Bologna), Federico Zecca (UniBA)

Martedì 4 aprile ore 18:00
Cineporto di Bari, Lungomare Starita 1,
Fiera del Levante
DOCUMENTI DEL FEMMINISMO. Aborto, maternità e autodeterminazione
Madre, ma come? (1977) di Rosalia Polizzi (34’)
Marisa della Magliana (1976) di Maricla Boggio (61’)
Simone Cangelosi e Fulvia Antonelli (Archivio Out-Takes – Bologna),
Veralisa Massari (avvocata)

Mercoledì 5 aprile ore 18:00
Cineporto di Bari, Lungomare Starita 1,
Fiera del Levante
Sbagliate (2014) documentario di Daria Menozzi ed Elisabetta Pandimiglio (67’ replica)
DOCUMENTI DEL FEMMINISMO
Riprendiamoci La Vita. Immagini Del Movimento Delle Donne di Paola Agosti
Intervengono con la fotografa
Simone Cangelosi e Fulvia Antonelli (Archivio Out-Takes – Bologna),
Francesca Palumbo (insegnante e scrittrice)

Venerdì 7 aprile ore 16:30
Ex PalaPoste Sala A, Piazza Cesare Battisti
“TESSUTI FEMMINILI”: LE DONNE DELLA TRIANGLE E LE ALTRE
Triangle (2014) documentario di Costanza Quatriglio (63’)
Intervengono con l’autrice
Ester Rizzo (scrittrice),
Annetta Francabandiera (Dipartimento Politiche Sociali CGIL Bari),
Antonella Masi (femminista),
Roberta Schiralli (avvocata)

Mercoledì 12 aprile ore 17:00
Mediateca Regionale Pugliese, Via Zanardelli 30
DIRITTO ALLA VITA
Triangle (2014) documentario di Costanza Quatriglio (63’ replica)
Erma (2014) cortometraggio di Luciano Toriello (15’)
Introduce Angela Bianca Saponari (UniBA)

SPETTACOLI:

Lunedì 27 marzo ore 16:30
Ex PalaPoste Sala A, Piazza Cesare Battisti
SCALZATI
performance con Ilaria Cangialosi e Angela Iurilli – produzione AnimALenta

Venerdì 31 marzo ore 20:30
Auditorium Vallisa, strada Vallisa
Anticorpi Explo – tracce di giovane danza d’autore
PARADISE (ingresso su prenotazione*) con Francesco Marilungo e Francesco Napoli, video/foto Chiara Caterina, suono/luci Francesco Marilungo, co-produzione Danae Festival, con il contributo di Next 2015 Regione Lombardia
Interviene Ethan Bonali (blogger e attivista queer) su Danza e corpi di senso

Domenica 2 aprile ore 20:30
Tatì RistoArt , Via G. Albanese 41
IL SOGNO E L’UTOPIA – BIOGRAFIA DI UNA GENERAZIONE
spettacolo (ingresso su prenotazione*)
di e con Porpora Marcasciano
regia e video Simone Cangelosi, luci Francesco Vommaro, organizzazione Francesca Scarinci

Mercoledì 12 aprile ore 20:30
Tatì RistoArt, Via G. Albanese 41
REVOLUTIONARY PARTY (ingresso su prenotazione*)
Erma (2014) cortometraggio di Luciano Toriello (15’)
MIGRAZIONI SONORE
spettacolo-concerto di H.E.R. per violino, piano elettrico e voce
TOPONOMASTICA FEMMINILE ITINERANTE:
“Le strade libere le fanno le donne che le attraversano”
mostra fotografica a cura di Toponomastica Femminile allestita presso l’Ex PalaPoste durante lo svolgimento del Festival

LABORATORI:

Mercoledì 22 marzo ore 9:30
ore 18:30
Libreria Zaum, via Cardassi 85-87
LEGGERE IN PRESENZA
Incontro su Padreterno (Einaudi) di Caterina Serra con l’autrice e con Clarissa Veronico (curatrice teatrale)

Sabato 1 aprile ore 9:30/ ore 16:30
Casa delle Donne del Mediterraneo, Piazza Balenzano
LABORATORIO DI SCRITTURA D’ESPERIENZA
(laboratorio in due giornate; ingresso su prenotazione*)  con  Lea Melandri
in collaborazione con Stati Generali delle Donne

Domenica 2 aprile ore 9:30/ore 13:00
Casa delle Donne del Mediterraneo, Piazza Balenzano
in collaborazione con Stati Generali delle Donne
LABORATORIO DI SCRITTURA D’ESPERIENZA
con  Lea Melandri

* Per info e prenotazioni  3396201862  dal Lunedì al Venerdì  09:30/14:30
info@festivaldonnesaperidigenere.it

CONDIVIDI

Profilo Autore

Dols

Dols è sempre stato uno spazio per dialogare tra donne, ultimamente anche tra uomini e donne. Infatti da qualche anno alla voce delle collaboratrici si è unita anche quella degli omologhi maschi e ciò è servito e non rinchiudere le nostre conoscenze in un recinto chiuso. Quindi sotto la voce dols (la redazione di dols) troverete anche la mano e la voce degli uomini che collaborando con noi ci aiuterà a non essere autoreferenziali e ad aprire la nostra conoscenza di un mondo che è sempre più www, cioè women wide windows. I nomi delle collaboratrici e collaboratori non facenti parte della redazione sono evidenziati a fianco del titolo dell’articolo, così come il nome di colei e colui che ci ha inviato la segnalazione. La Redazione

Lascia un commento


otto − = 7