Skincare per una pelle sana

0

SKINCARE: MANTIENI LA TUA PELLE SANA, GIOVANE E BELLA ATTRAVERSO PRODOTTI NATURALI

Volerti bene significa prenderti cura di te.

INFORMAZIONE PUBBLICITARIA

Una pelle dall’aspetto curato ci fa sentire meglio con noi stesse e con gli altri. Oggi parliamo di bellezza, oggi parliamo di come prenderci cura di noi, di come coccolarci.

Avete marestellifoto3i pensato a quanto tempo dedicate esclusivamente a voi? Viviamo in una società frenetica, abbiamo il tempo che ci rincorre alle spalle: le varie responsabilità, gli impegni lavorativi e famigliari da rispettare, spesso, non ci permettono di essere generosi con noi stessi. E’ importante ritagliare nell’arco della giornata o della settimana del tempo per noi, non è una scelta egoistica, vuol solo dire volersi bene. Questo permetterà poi ad ognuno di essere più tranquillo, più disponibile, più aperto e tollerante verso gli altri. Iniziamo con una cosa semplice, da fare a casa: lo skincare.

La pelle è un organo molto sensibile che ha il compito di proteggere tutto il nostro corpo dalle impurità. Anche se il derma è un organo vivente che si rigenera continuamente ha, comunque, bisogno delle giuste cure per essere preservato al meglio, per riuscire a mantenere nel tempo elasticità e lucentezza.

Oggi parliamo di skincare con Emanuela Restelli, grande esperta di luxury beauty e guest su Qvc per i prodotti Elemis, il brand britannico che ha avuto un grande riscontro a livello mondiale: il segreto del successo di Elemis? Combinazione efficace tra ingredienti di derivazione vegetale e marina, formulazioni d’avanguardia e studi clinici.

 

Buongiorno cara, inizierei la nostra intervista parlando un attimo di te. So che negli anni hai lavorato per brand di un certo livello, come ad esempio Esteé Lauder. Chi è Emanuela Restelli e come si è avvicinata al settore del luxury beauty?

Emanuela Restelli è una professionista esperta nella formazione business e comportamentale maturata in oltre 22 anni di esperienza in diverse organizzazioni. La mia vera passione però erano i cosmetici, seguii il mio istinto e inviai il curriculum vitae alla mia marca farmaceutica preferita: l’amministratore delegato, una donna che ancora oggi amo mi assunse dandomi la mia più grande opportunità carrieristica.

Mi sono così specializzata in particolare nel settore lusso all’interno di farmacie, saloni, istituti estetici, spa e profumerie. Ho formato oltre 350.000 professionisti in Italia ed all’estero in tecniche di vendita, comunicazione e linguistica, leadership, public speaking, coaching.

Cos’è per te lo skin care?

To care” in inglese significa letteralmente “prendersi amorevolmente cura e attenzione”.
In questo caso significa prendersi cura della pelle attraverso l’utilizzo di prodotti davvero di alta qualità, attenti sia agli ingredienti sia alla ricerca ed innovazione scientifica.

skincare

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Quali sono le fasi importanti dello skin care?

Anzitutto una corretta e profonda detersione del viso per migliorare l’ossigenazione, che andrebbe effettuata due volte al giorno: la sera per rimuovere il trucco e asportare le impurità, al mattino per rimuovere il sebo che si è depositato sulla pelle durante la notte.

  1. Il secondo passaggio è il tonico da nebulizzare sul viso deterso, per ripristinare il fisiologico PH cutaneo e asportare i residui di tensioattivi. Può essere lenitivo o astringente, rispettivamente per pelle secca o mista.
  2. Esfoliazione, terzo step per eliminare le cellule morte, da una a due volte la settimana e sempre di sera! E’ bene che le cellule nuove e premature evitino il contatto con le fonti luminose quali luce e sole. Possiamo scegliere tra esfolianti meccanici (scrub o gommage), con microgranuli da lavorare meccanicamente con i polpastrelli, oppure enzimatica (peeling), con enzimi che decompongono le cellule morte agendo da cheratolitici.

elemisprodotti1La scelta dei prodotti giusti è fondamentale, per non alterare il film idrolipidico cutaneo di protezione. Attualmente ti occupi, principalmente, di Elemis. Cosa ci puoi dire di questo brand britannico n. 1 al mondo nello Skincare e trattamenti Spa di lusso?

Elemis da 25 anni offre prodotti pioneristici testati clinicamente per il viso e per il corpo. Unisce il potere della natura, della scienza e dell’aromaterapia e ha trasformato l’industria cosmetica di punta grazie ad ingredienti attivi, di prima estrazione. Elemis mantiene la sua promessa ed esclude dalla sue formulazioni petrolchimici, parabeni e coloranti sintetici. Insomma, uno dei prodotti più sicuri da applicare sulla nostra pelle.

Di Elemis, tra tutti i prodotti, adoro l’olio frangipani, un olio esotico. Quali sono le sue caratteristiche principali? Quale benefici apporta al nostro derma? Come e dove possiamo applicarlo?

L’olio corpo Frangipani Monoi è ancora prodotto artigianalmente con le noci di cocco di Tahiti, nella Polinesia francese, che vengono lasciate macerare al sole, così si forma l’olio di copra in cui vengono immersi i fiori di tiarè e quelli di frangipani, i fiori degli Dei. Quest’olio è l’ideale per idratare e nutrire le pelli più secche e disidratate, ottimo anche per le lunghezze dei capelli sfibrati e danneggiati, gomiti, ginocchia e unghie. Ve lo consiglio su pelle asciutta oppure tamponatelo sulla pelle ancora umida appena usciti dalla vasca o dalla doccia.

Oltre alla cura delle pelle è molto importante dedicarsi anche la cura dei capelli. In questo settore tu collabori con un’azienda molto importante, che distribuisce i marchi più esclusivi, ad esempio: Alterna e Oribe. Ce ne puoi parlare brevemente?

Alterna e Oribe sono marche elitarie, pochissimi saloni possono esserne concessionari, infatti li possiamo trovare solo in saloni e profumerie molto esclusivi.

L’azione di questi prodotti è fantastica. Se ad esempio avessi i capelli danneggiati da eccessive schiariture, colorazioni, stirature chimiche o l’utilizzo quotidiano della piastra so che solo Alterna ha i prodotti adatti per trasformarli in capelli sani grazie all’enzima terapia dal caviale, che cambia la struttura del capello, impone al follicolo di produrre cheratina, ha un’azione anti età. Oribe prende il nome dall’ideatore, il famoso hair stylist Oribe Canales che ha pettinato le più belle modelle statuarie che noi tutti ricordiamo.

La sua linea di prodotti culto, si presta per i look da sfilata, per pieghe e raccolti che devono durare a lungo, i prodotti di styling sono imbattibili. Insomma, skin care per i nostri capelli.
Peccato poi non possa descrivervi il profumo educato e raffinato.

Viviamo in una società inquinata, ci puoi dare alcuni consigli su come possiamo proteggere la nostra pelle e i nostri capelli?

Il mio consiglio più sincero è quello di evitare prodotti low cost, che contengono paraffine, conservanti chimici, coloranti, sbiancanti o profumi sintetici che alterano o infiammano il nostro equilibrio. Sinceramente non sono una persona attenta alla dieta, vorrei esserlo di più ma i ritmi frenetici non me lo consentono, tuttavia cerco di bere molta acqua, consumo almeno 2 limoni al giorno, assumo alimenti ricchi di ferro ( per rinforzare i capelli),di omega 3 e disintossicanti come la curcuma.

qvc2 Tu sei la Special Gest per Elemis su Qvc (canale 32 DGT per home shopping) dove però vorremmo vederti di più, per avere una maggiore possibilità di fare scorta di alcuni prodotti. Come e quando nasce la collaborazione con Qvc Italia?

La mia collaborazione con QVC nasce nel 2014 con la linea make-up Genie (acquisto ancora la loro cipria compatta al caprifoglio Giapponese on line!). Durante i miei viaggi di lavoro ho scoperto Elemis, le mie colleghe londinesi ne andavano pazze, provai un trattamento viso nell’istituto The House of Elemis a Londra e fu amore a prima vista. Uscii dalla cabina estetica con una nuova pelle, scrissi di getto all’amministratore delegato, lui capì che la mia era pura passione e da lì a breve iniziai a collaborare con loro. Bisogna sempre inseguire i sogni impossibili.

Per concludere ci puoi dire quando ti rivedremo su Qvc Italia? Ho diverse cose da acquistare e non solo io.

La mia prossima diretta sarà lunedì 27 febbraio alle ore 18 e 23, presenterò moltissime novità, posterò alcuni video sulla mia pagina pubblica facebook e poi altre sorprese che non posso anticiparvi. Cliccate Mi Piace sulla mia pagina e sarete sempre aggiornati.

CONDIVIDI

Profilo Autore

Valeria Massenzi

Valeria Massenzi: vive a Roma, laureata in Lettere – Dams presso l’Università Statale Roma Tre, si occupa di scrittura. Ha collaborato con varie produzioni cinematografiche e televisive. Nel 2007 un suo progetto di mini serie, scritto insieme a Massimo De Pascale, si è classificato alla finale del Festival Internazionale della Fiction di Roma (Roma Fiction Fest). Nel 2009 ha collaborato alla realizzazione del Corto Vite Parallele diretto da Fulvio Spagnoli, che ha vinto il primo premio al Festival del Cortometraggio di Roma. Nel 2010 esce il suo primo romanzo: Primavera a Novembre edito da Alpes Italia, andato poi in ristampa nel 2015. A Gennaio 2014, a 10 anni dalla fondazione del social network più conosciuto del mondo, Facebook, esce il suo secondo libro: Feisbuk – tra Vip e Svip, un’insieme di testimonianze che ci offre nuove prospettive su personaggi noti e meno noti al grande pubblico, che impariamo ad apprezzare anche attraverso il loro rapporto con la “realtà virtuale”. Attualmente sta lavorando al suo terzo libro, un romanzo ambientato negli anni ’40, in un paese dell’Agro Pontino. Contemporaneamente sta seguendo lo sviluppo di un progetto filmico, da lei ideato, sulla grande Anna Magnani.

Lascia un commento


6 + = nove